Cna Shop

Codice: ASQ7044 Categorie: ,
DESCRIZIONE CORSO

RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza) è un ruolo previsto dalla normativa italiana in materia di salute e sicurezza sul lavoro, in particolare dall’articolo 47 del Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (81/08). Il RLS è una figura che rappresenta i lavoratori all’interno dell’organizzazione ed è responsabile di promuovere la sicurezza e la salute sul posto di lavoro.

Le principali responsabilità di un RLS includono:

1. Rappresentanza dei lavoratori: Il RLS rappresenta gli interessi dei lavoratori in materia di sicurezza e salute sul lavoro. Partecipa alle consultazioni con il datore di lavoro e le altre figure coinvolte per esprimere le preoccupazioni dei lavoratori e proporre soluzioni adeguate.

2. Sorveglianza e monitoraggio: Il RLS sorveglia l’ambiente di lavoro e identifica i potenziali rischi per la salute e la sicurezza. Monitora l’applicazione delle misure di prevenzione e fornisce un feedback al datore di lavoro per assicurarsi che siano adottate le misure adeguate per mitigare i rischi.

3. Partecipazione alle valutazioni dei rischi: Il RLS partecipa alle valutazioni dei rischi per identificare e valutare le potenziali situazioni pericolose sul posto di lavoro. Contribuisce alla valutazione dei rischi e all’elaborazione di piani di prevenzione e protezione.

4. Informazione e formazione: Il RLS svolge un ruolo attivo nella promozione della consapevolezza dei rischi e delle misure preventive tra i lavoratori. Collabora con il datore di lavoro per garantire la corretta informazione e formazione dei lavoratori in materia di sicurezza e salute sul lavoro.

5. Segnalazione degli incidenti e dei rischi: Il RLS è coinvolto nella segnalazione degli incidenti sul lavoro, delle malattie professionali e dei potenziali rischi. Segnala i casi di infortuni o situazioni pericolose al datore di lavoro, all’ISPESL (Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro) e, se del caso, alle autorità competenti.

È importante sottolineare che il RLS agisce in modo indipendente e in difesa degli interessi dei lavoratori, ma collabora strettamente con il datore di lavoro e con le altre figure coinvolte nella gestione della sicurezza sul lavoro. La nomina del RLS avviene attraverso un processo di elezione o di designazione all’interno dell’organizzazione, in conformità con le disposizioni legislative e contrattuali applicabili.

RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza) è un ruolo previsto dalla normativa italiana in materia di salute e sicurezza sul lavoro

a partire da

100,00330,00

Clear
Date

13 Marzo 2024, 13 Marzo 2024